fonte: Vigili del Fuoco

A Padova un'analisi tecnica sul maltempo che ha colpito il Veneto

L'appuntamento è per lunedì 25 marzo. Previsto anche l'intervento del Capo della Protezione Civile Angelo Borrelli

“Autunno 2018: Emergenza nel Veneto” è il titolo del seminario in programma lunedì 25 marzo a partire dalle ore 9.00 presso l’Auditorium dell’Orto Botanico di Padova. L’iniziativa, occasione per presentare un’analisi puntuale dal punto di vista tecnico di quanto accaduto in Veneto tra fine ottobre e inizio novembre 2018, è organizzata dalla Regione del Veneto e dall'Università di Padova in collaborazione con il Dipartimento della Protezione Civile e il Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco.

Il seminario ha come obiettivo un’analisi tecnica dell’evento meteorologico estremo abbattutosi sul Veneto lo scorso autunno e denominato dai metereologici “tempesta Vaia”, proponendo una riflessione sulla gestione dell’emergenza e delle azioni di difesa del territorio previste nelle fasi successive a quanto accaduto. I lavori sono coordinati dal prof. Giuseppe Maschio, presidente del corso di laurea in Ingegneria della sicurezza civile e industriale dell’Università di Padova e membro della Commissione nazionale Grandi rischi.

Due le sessioni previste. Nella prima, coordinata da Loris Munaro, direttore Interregionale dei Vigili del Fuoco, sono previsti gli interventi di Angelo Borrelli, Capo dipartimento della Protezione Civile Nazionale che parlerà di come in Veneto, in occasione dell’emergenza dello scorso anno, sia stato applicato per la prima volta il Nuovo Codice di Protezione Civile nazionale, Gianpaolo Bottacin, assessore regionale alla Protezione Civile, e Fabio Dattilo, Capo del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco. Nella seconda sessione, coordinata da Luca Soppelsa, direttore Protezione Civile e Polizia Locale della Regione del Veneto, sono previsti gli interventi di Alberto Luchetta dell’ARPAV, del prof. Luigi D’Alpaos, di Andrea Da Broi dell’ANA e di Nicola Dell’Acqua, direttore Area Tutela e Sviluppo del Territorio regionale, Soggetto attuatore del settore pianificazione interventi e coordinatore della struttura organizzativa commissariale.

red/mn

(fonte: Regione del Veneto)