A TRIESTE UN MASTER UNIVERSITARIO IN EMERGENZE-URGENZE CLINICHE EXTRAOSPEDALIERE

A Trieste un master universitario di I e II livello per preparare adeguatamente il personale medico ed infermieristico che opera nell'ambito dei servizi di soccorso territoriali. Chiusura delle iscrizioni: 4 novembre 2013

Su proposta del Dipartimento di Scienze Mediche, Chirurgiche e della Salute e in collaborazione con l'Azienda Servizi Sanitari 1 è stato attivato presso l'Ateneo di Trieste il MASTER UNIVERSITARIO DI I e II LIVELLO IN URGENZE-EMERGENZE CLINICHE EXTRAOSPEDALIERE, per l'anno accademico 2013/2014.
Il Master ha lo scopo di fornire un'adeguata preparazione teorico-pratica al personale medico ed infermieristico, attualmente di eterogena formazione e provenienza, che opera nell'ambito dei servizi di soccorso territoriali. L'articolazione della didattica si basa su un bilanciato percorso didattico consistente in attività frontale classica, formazione a distanza su piattaforma e-learning ed esperienza sul campo, in affiancamento ad operatori esperti. E' richiesta un certificato attestante l'attività del candidato presso una struttura di area critica intraospedaliera o di emergenza territoriale non inferiore a un anno. Il Master è articolato in moduli formativi di una settimana a mesi alterni. Il corso ha la durata annuale dal 01/01/2014 al 31/01/2015 per un totale di 60 crediti, con sede presso UCO di Anestesia, Rianimazione e Terapia Antalgica, O. Cattinara, S. di Fiume 447, 34149 Trieste.
Le iscrizioni al master si chiuderanno il 4 novembre pv.

Ordinamento didattico:

Epidemiologia  delle urgenze/emergenze sanitarie su territorio

Polmoniti comunitarie

Approccio alla gestione delle urgenze/emergenze sanitarie sul territorio

Emergenze ostetriche

Mission e Standard operativi del sistema 118

Urgenze ed emergenze pediatriche

Standard infermieristici nell'emergenza territoriale

Emergenze neonatologiche

Organizzazione del sistema di emergenza in Italia

Emergenze neurologiche

Aspetti medico legali legati all'emergenza

Interazioni tra servizi di emergenza e strutture territoriali

Aspetti di bioetica nell'emergenza sanitaria

Rischio biologico nell' emergenza

Sicurezza e qualità nei sistemi di emergenza

Emergenza nel grande geronte

Domanda di soccorso e razionalizzazione delle risorse

Emergenze e dipartimento delle dipendenze

Gestione dei trasporti nell'emergenza /urgenza sul territorio

Emergenze e dipartimento di salute mentale

L'applicativo software ideale per la gestione del servizio di emergenza

Emergenze e dipartimento della prevenzione

Shock Ipovolemico

Comunicazione nell'emergenza con parenti, caregiver e tra operatori

Gestione delle emergenze cardiologiche sul territorio

Morte improvvisa, morte attesa e psicologo dell'emergenza

Monitoraggio cardiorespiratorio

Tirocini

Gestione della scompenso cardiaco sul territorio

Simulazione di modelli di risposta alla richiesta di soccorso

Centro Cardiovascolare ed interazione con 118

L'applicativo software  per la gestione del servizio di emergenza

Epidemiologia gestione e nuove strategie dell'arresto cardiaco

Emergenze e dipartimento dipendenze

Ipotermia nell'arresto cardiaco

Emergenze e dipartimento di salute mentale

Advanced cardiac life support

Emergenze e dipartimento della prevenzione

Ecocardiografia in urgenza

Supporto nelle emergenze respiratorie

Supporto nelle emergenze respiratorie

Controllo e mantenimento della pervietà delle vie aeree

Fisiopatologia nelle emergenze respiratorie

gestione territoriale ictus

Supporti per ossigenazione e ventilaziione

Teletrasmissione dei dati ECG nell'infarto e nell'arresto cardiaco

Ecografia polmonare in emergenza

Ecocardiografia in urgenza

Controllo e mantenimento della pervietà delle vie aeree

Ecografia polmonare in emergenza


Per l'a.a. 2013-2014 in 5 moduli formativi per primo e secondo livello, i primi tre moduli sono aperti a non sanitari e in comune per il primo e secondo livello.

La prossima primavera (2014) sarà inoltre attivato un "Corso di alta formazione universitaria in operazioni di soccorso sanitario in scenari complessi".

Per info: 040 3994150 -040 3995090  - berlot@inwind.it  -  vittorio.antonaglia@ass1.sanita.fvg.it


red/pc