Acqui Terme (AL): domani convegno
sulla sicurezza dei volontari

Le disposizioni in materia di tutela della salute e della sicurezza dei volontari di Protezione civile saranno il tema del convegno che si svolgerà domani ad Acqui Terme (AL). Fra i relatori Roberto Giarola, Dirigente dell' Ufficio Volontariato del Dipartimento della Protezione Civile

Si terrà Sabato 17 marzo un importante appuntamento per il mondo di protezione civile: ad Acqui Terme, in provincia di Alessandria, presso la Sala Convegni "Ex Kaimano" in via Maggiorino Ferraris 5, avrà luogo a partire dalle ore 9.30 il convegno "Il volontariato di Protezione Civile e la Sicurezza" organizzato dalla Provincia di Alessandria, dal Dipartimento di Protezione civile, dal Comune di Acqui Terme e dall'Associazione Nazionale Disaster Manager.

Rappresentati delle istituzioni, del volontariato e dirigenti di protezione civile  cercheranno di fare chiarezza relativamente alle integrazioni in via di emanazione al decreto legislativo n° 81/2008.  Il decreto 81/2008 infatti, che contiene le norme relative alla tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, sarà sostanzialmente integrato e completato dalle disposizioni di un prossimo decreto (previsto già nel decreto interministeriale del 13 aprile 2011) in materia di tutela della salute e sicurezza applicata ai volontari di protezione civile, che disciplinerà, in particolare, le modalità di svolgimento delle attività di sorveglianza sanitaria, e di cui si attende la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Considerate le peculiarità delle attività svolte dai volontari della protezione civile, che operano in scenari emergenziali e non prevedibili, le modalità di salvaguardia della tutela della salute e della sicurezza dei volontari saranno specifiche poiché non assimilabili ad altri ambiti di operatività quali la normale attività lavorativa.

Oggetto del convegno saranno quindi queste nuove disposizioni che, come detto, andranno a completare le disposizioni in materia di tutela della salute e sicurezza dei volontari di protezione civile e disciplineranno in particolare, le modalità di svolgimento delle attività di sorveglianza sanitaria, modalità già  definite d'intesa con le Regioni e le Province Autonome e in condivisione con la Consulta Nazionale delle Organizzazioni di Volontariato di Protezione Civile, con la Croce Rossa Italiana ed il Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico e contenute nel decreto attuativo sottoscritto dal Capo Dipartimento l'11 gennaio scorso che attende ora di essere pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.

Nel corso del convegno verranno quindi  illustrati gli intenti e i cambiamenti che questo nuovo decreto porterà con sé e soprattutto si cercherà di capire l'iter di un processo di tutela della sicurezza sul "lavoro" in un ambito in cui gli organi e i soggetti operanti sono diversi da quelli lavorativi.
Molto atteso l'intervento del Dirigente dell'Ufficio Volontariato del Dipartimento della Protezione Civile, Roberto Giarola, che delineerà il percorso normativo e darà informazioni circa le attuali e future disposizioni di tutela della salute e della sicurezza e della sorveglianza sanitaria per i volontari di protezione Civile.

Programma del convegno

Ore 09:30 - Saluto delle Autorità:Danilo RAPETTI - Sindaco di Acqui Terme, Francesco Paolo CASTALDO - Prefetto di Alessandria,  Carlo MASSA - Assessore alla Protezione Civile della Provincia di Alessandria

Ore 10:00 - Roberto GIAROLA Dirigente Ufficio Volontariato Dipartimento della Protezione Civile:
"Il percorso della tutela della salute e della sicurezza per i volontari di Protezione Civile"

Ore 10:45 - Claudio COFFANO,Direttore Dipartimento Ambiente Territorio e Infrastrutture della Provincia di Alessandria:
"La sicurezza degli operatori di Protezione Civile in Emergenza"

Ore 11:00 - Lorenzo TORIELLI, Associazione volontari di Protezione Civile "Città di Acqui Terme":
"I D.P.I. Strumenti necessari per la sicurezza"

Ore 11:20 - Roberto GHIO, Emergency Manager:"La sicurezza dell'operatore passa obbligatoriamente dalla Formazione"


Ore 11:40 - Dante Paolo FERRARIS, Responsabile Servizio Protezione Civile della Provincia di Alessandria:
"La sicurezza del volontario di Protezione Civile: condivisione ed accettazione del proprio ruolo"


Ore 12:00 - Dibattito e chiusura dei lavori - Moderatore Daniele RISTORTO





red/pc