fonte sito obiettivo acqua

Al via la seconda edizione del concorso fotografico "Obiettivo Acqua"

Tema della seconda edizione  è quello della risorsa idrica nell'era dei cambiamenti climatici e il gioco sul contrasto tra l’acqua come fonte di vita e l’acqua come potenza distruttrice

Coldiretti, Anbi e Fondazione Univerde organizzano la seconda edizione del Concorso Fotografico Nazionale 'Obiettivo Acqua', con il patrocinio del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare; alla prima edizione hanno partecipato oltre 300 opere. Tema 2020 è quello della risorsa idrica nell'era dei cambiamenti climatici; lo scopo è quindi rappresentare, attraverso le immagini, l'evidente dicotomia tra 'acqua fonte di vita e di bellezza' ed 'acqua forza distruttiva', creata dall'agire dell'uomo e dallo sfruttamento non equilibrato delle risorse naturali.
Il concorso, a carattere nazionale, prevede due sezioni (''Cambiamenti climatici: difendere l'acqua - difendersi dall'acqua'' e ''Acqua, eterno scorrere''), è aperto a tutti i cittadini italiani e stranieri maggiorenni, residenti o domiciliati nel nostro Paese; le fotografie dovranno essere scattate sul territorio nazionale. La partecipazione è gratuita ed ogni iscritto si potrà candidare con un massimo di due fotografie a colori: una per ogni sezione; l'iscrizione al Concorso è aperta fino al 19 aprile 2020 sul sito www.obiettivoacqua.it. Al termine, le opere ritenute meritevoli faranno parte di un'apposita mostra collettiva in occasione della Settimana Nazionale della Bonifica e dell'Irrigazione; ai vincitori delle due sezioni saranno assegnati 500 euro ciascuno. 

Red/cb
(Fonte: AdnKronos)