#allertameteoPM o #allertameteoPIE? Linguaggi condivisi per l'uso dei social in emergenza

In occasione delle recenti allerta meteo in Piemonte, si è creata sul web una piccola 'diatriba' sull'uso dell'hashtag da utilizzare per condividere le informazioni sui social: #allertameteoPM o #allertameteoPIE? Abbiamo condotto una breve ricerca sulla cronologia e la diffusione di entrambi gli hashtag

Nell'ambito degli studi che il nostro giornale porta avanti sulla comunicazione social in emergenza (#socialprociv), abbiamo deciso di focalizzare la nostra attenzione su una piccola disputa apparsa sul web, in merito all'utilizzo dell'hashtag che contraddistingue i tweet di allerta meteo in Piemonte. In particolare, nei giorni dell'alluvione nell'alessandrino, sono stati utilizzati contemporaneamente due hashtag (#allertameteoPM e #allertameteoPIE) per i tweet che riguardavano la grave situazione del maltempo sulla Regione; alcuni utenti hanno quindi aperto la discussione, peraltro molto pacata, sull'opportunità di utilizzare tutti lo stesso hashtag. Tutti d'accordo, ma quale utilizzare allora? L'Arpa Piemonte, ad esempio, aveva optato per #allertameteoPM mentre la Protezione civile della Provincia di Alessandria aveva scelto #allertameteoPIE.
Ecco la breve storia di entrambi:





















I dati sono stati ricercati sulla piattaforma web Topsy.com, che permette analisi temporali e numeriche di singoli hashtag. Abbiamo analizzato la diffusione di #allertameteoPM  e di #allertameteoPIE sia negli anni sia nel recente periodo, per verificare quale dei due fosse il più utilizzato e seguito. #allertameteoPM risulta essere il prevalente.


Redazione