Alluvione Sardegna: 20mila€ dai sardi australiani

I sardi residenti in Australia doneranno 20mila euro alla Sardegna alluvionata, fondi raccolti grazie ad un evento benefico

20mila euro arrivano dall'Australia per la ricostruzione post alluvione in Sardegna. I sardi residenti in Australia hanno infatti organizzato una raccolta fondi e un pranzo benefico per i conterranei colpiti dalla calamità di novembre 2013.

Le risorse raccolte verranno devolute alle autorità sarde incaricate di sostenere la ricostruzione.
Sono in corso contatti con il Comune di Olbia per concordare una destinazione adeguata per i fondi. Anima dell'iniziativa, il presidente della Sardinian Cultural Association di Melbourne.

Il 27 aprile più di quattrocento persone hanno partecipato al pranzo benefico, organizzato nei locali di un Club sportivo italiano, durante il quale sono state servite pietanze tradizionali sarde preparate dai quattro chef provenienti dall'isola più noti e apprezzati d'Australia: i famosi "quattro Mori australiani", Giovanni Pilu, Pietro Porcu, Fabio Dore e Stefano Rassu. Al termine della serata, è anche stata messa all'asta una maglietta autografata da Alessandro Del Piero, insieme a vari prodotti gentilmente donati da alcuni benefattori emigrati dalla Sardegna anni fa.

Redazione/sm

(fonte: AISE)