Arriva l'Inverno
temperature in picchiata

Temperature in diminuzione e gelate su tutta la penisola. Dai prossimi giorni neve e gelo anche al Sud

Le temperature massime sulle regioni italiane sono destinate a diminuire: secondo quanto riporta il mattinale della Protezione Civile, una vasta depressione in estensione dalla Penisola scandinava alla Turchia sta determinando un flusso di correnti fredde su tutto il paese. Dalla serata, sono previste gelate anche in pianura. Da domani e per tutta la giornata di mercoledì si registrerà un accentuarsi dell'afflusso di aria fredda sulle regioni del centro nord, in particolar modo quelle del versante adriatico, con un ulteriore calo delle temperature e neve anche a bassa quota, in particolar modo sulle Marche, dove la Protezione Civile ha emesso un allarme meteo.

Da giovedì la situazione peggiorerà anche nelle regioni meridionali con piogge e nevicate a quote basso collinari al sud e Isole, neve fino a 200m sulla Campania e la Calabria, dove il calo delle temperature sarà ancora più deciso.



(Red.)