Auguri Etna! Domani il vulcano festeggia il 1° anno come luogo Patrimonio dell'Unesco

Domani si festeggia il primo anniversario di inserimento dell'Etna tra i luoghi Patrimonio dell'Unesco. A Nicolosi (CT) un importante convegno

L'Etna domani compie 1 anno. Non 1 anno di vita ovviamente, bensì festeggia il primo anniversario del suo inserimento tra i luoghi Patrimonio dell'Unesco. La decisione venne presa appunto il 21 giugno 2013 del Comitato del Patrimonio Mondiale Unesco riunito a Pnhom Penh, in Cambogia.

E per festeggiare questo riconoscimento il Comune di Catania assieme al Parco dell'Etna e in collaborazione con l'Ingv, il Cnr e l'Università ha organizzato 5 giorni di iniziative sotto il titolo di "Etna, una montagna di civiltà".

Il via è stato dato il 17 giugno con un convegno dal titolo "Etna come risorsa, food & wine, tourism, reputation", per poi passare il giorno successivo ad incontri incentrati su "Start up e tecnologie sotto l'Etna" oppure "Etna letteraria, dal Grand Tour all'Unesco".

Iniziative culturali e scientifiche che mirano a valorizzare questa meraviglia unica al mondo come è il vulcano catanese.

Domani, esatto anniversario, i festeggiamenti si concluderanno con un importante convegno dal titolo "Etna, la montagna dell'umanità" che si terrà nella sede del Parco dell'Etna a Nicolosi (via del Convento 45). Con inizio slle ore 10, al convegno interverranno:
- Mariarita Sgarlata, assessore regionale del Territorio e ambiente;
- Orazio Licandro, assessore alla Cultura e Turismo;
- Alessandra Gentile, prorettore dell'Università di Catania;
- Giampiero Sammuri, presidente di Federparchi;
- Stefano Gresta, presidente Ingv;
- Aurelio Angelini, direttore Fondazione Unesco;
- Gianfranco Zanna, direttore regionale Legambiente.


Redazione/sm