fonte foto: PotenzaNews.it

Basilicata, neve e danni all'agricoltura: "Pronti a chiedere lo stato di calamità"

In corso in Basilicata il monitoraggio sul territorio per valutare i danni causati dalle nevicate al comparto agricolo e zootecnico. Disponibili i moduli per le segnalazioni degli agricoltori. Braia: "Se ci saranno le condizioni, pronti ad inoltrare la richiesta di riconoscimento dello stato di calamità"

"Le condizioni meteo che da giorni interessano la nostra Basilicata mettono ancora una volta a dura prova anche il comparto agricolo-ortofrutticolo-zootecnico lucano, compromettendo, in alcuni casi, colture e produzioni in fioritura. Il Dipartimento Agricoltura e il Governo Regionale sono già al lavoro per fare sopralluoghi nel minor tempo possibile, attivando l'iter istruttorio previsto per legge".
E' quanto ha reso noto ieri l'assessore regionale alle Politiche Agricole e Forestali Luca Braia, che ha effettuato   personalmente, alcuni sopralluoghi nel Metapontino per verificare la situazione sul territorio.
 
Braia, in collaborazione con gli Uffici del Dipartimento Agricoltura, si dichiara "immediatamente e tempestivamente a disposizione del comparto per effettuare il censimento delle segnalazioni di eventuali danni che saranno segnalati dagli agricoltori", e fa sapere che "qualora si verificassero le condizioni previste dal D.LGS 29 marzo 2004, n. 102, a seguito di sopralluoghi e verifica delle segnalazioni che perverranno, saremo pronti ad inoltrare al Mipaaf quanto dovuto per il riconoscimento dello stato di calamità".  

Da questa mattina è  disponibile, sul portale web della Regione - sezione Dipartimento Politiche Agricole, il modello per la segnalazione che le imprese agricole potranno utilizzare, corredato con foto, relativamente ai danni subiti dalle strutture produttive."
Riferimenti:
Ufficio Sostegno alle Imprese Agricole - tel.0835284204 - giuseppe.matarazzo@regione.basilicata.it


red/pc
(fonte: Regione Basilicata)