Bolle il caffé in aereo,
tutti a terra

Un aereo Ryanair partito da Pisa ha dovuto fare ritorno a terra a causa di un guasto alla macchina del caffè

"Un caffè, caldo fumante, grazie". Panico a bordo e l'aereo si ferma. Un aereo della Ryanair, decollato lunedì alle 14 da Pisa diretto a Cagliari, è stato protagonista di uno dei guasti più strani -e verrebbe da dire assurdi - della storia dell'aviazione. Una macchina per scaldare il caffè difettosa ha sviluppato un po' di fumo nell'aerea dove il personale di bordo colloca cibi e bevande, nella parte posteriore della fusoliera. Un sensore ha rilevato immediatamente la presenza di fumo e fatto scattare l'allarme in cabina. Il pilota, secondo le procedure, non ha potuto far altro che virare di 180gradi e fare ritorno all'aeroporto di partenza. I passeggeri sono stati imbarcati su un altro volo, avvertendo che questa volta il caffè sarebbe stato solo... macchiato freddo!




Walter Milan