fonte foto: Provincia Autonoma di Bolzano

Bolzano, il 6 novembre si festeggia l'ampliamento del servizio di elisoccorso

Dal 6 novembre saranno ampliati dalle ore 6 alle 22 i voli di elisoccorso. Le organizzazioni del settore celebrano con una festa l'ampliamento del servizio

Lunedì 6 novembre, le organizzazioni di soccorso di Bolzano festeggiano l'ampliamento del servizio di elisoccorso. Grazie alle nuove dotazioni tecnologiche, infatti, gli elicotteri del soccorso provinciale, dal 6 novembre presteranno servizio anche con l'oscurità, dalle ore 6 alle 22. Il volo notturno sarà solo verso l’ospedale di Bolzano.

I costi del servizio, interamente a carico dell'Azienda sanitaria, sono stati stimati per il 2018 complessivamente a circa 490mila euro. Circa 410mila euro sono rappresentanti dalla formazione del secondo pilota. Va sottolineato che nella fase iniziale dei voli notturni è prevista la presenza a bordo di due piloti. Ulteriori 80mila euro saranno necessari per coprire l'ampliamento della fascia oraria di presenza dei vigili del fuoco presso la piazzola di atterraggio.

L'ampliamento del servizio di elisoccorso sarà celebrato con una festa alle ore 17 presso la base dell'elisoccorso in via Böhler 3 a Bolzano (entrata dal Soccorso provinciale della Croce Bianca). Alla manifestazione prenderanno parte il presidente della Provincia, Arno Kompatscher, l'assessora provinciale alla salute, Martha Stocker, il presidente della Comunità di lavoro di elisoccorso, Georg Rammlmair, il direttore dell'Elisoccorso e della Croce Bianca di Bolzano, Ivo Bonamico, ed il presidente di Aiut Alpin, Raffael Kostner.

red/mn

(fonte: Provincia Autonoma di Bolzano)