Cambiamenti climatici: da rischio a opportunitÀ. Si conclude a Bologna il progetto BLUE AP

Tre anni di studi per "Blue Ap - Bologna città resiliente", progetto avviato nel 2012 che si concluderà il 30 settembre 2015. Il prossimo 4 giugno la conferenza finale per esporne i risultati: nato per dotare la città di Bologna di un Piano di Adattamento ai cambiamenti climatici, le linee guida di Blue Ap potranno essere adottate da città italiane di medie dimensioni

Dopo tre anni di intensi lavori, si avvia alla conclusione il progetto BLUE AP (Bologna Local Urban Environment Adaptation Plan for a Resilient City) nato con l'obiettivo di dotare la città di Bologna di un Piano di Adattamento ai cambiamenti climatici. La conferenza finale si terrà a Bologna giovedì 4 giugno partire dalle 9:30.
Il Progetto "Blue Ap - Bologna città resiliente" ha avuto inizio il primo  ottobre 2012 e si concluderà il 30 settembre 2015 e prevede
anche la sperimentazione di azioni pilota e misure concrete da attuare a livello locale, per rendere la città meno vulnerabile agli impatti dei cambiamenti climatici e in grado di agire in caso di alluvioni, siccità e altre conseguenze del mutamento del clima.
Il Comune di Bologna coordina il progetto, che coinvolge altri tre partner: Kyoto Club, Ambiente Italia e ARPA Emilia Romagna.
Il lavoro di pianificazione e sperimentazione svolto con BLUE AP nella città di Bologna, permetterà la realizzazione di linee guida per la definizione di analoghi Piani di Adattamento, che potranno essere adottati da tutte le città italiane di medie dimensioni.

La conferenza del 4 giugno (Auditorium Biagi di Sala Borsa, in Piazza del Nettuno), sarà l'occasione per dare conto di quanto è stato realizzato e un momento di confronto su come trasformare i cambiamenti climatici da rischio in opportunità.
Nel pomeriggio i lavori continueranno presso la Sala Atelier dell'Urban Center di Bologna, al terzo piano della Sala Borsa, per una sessione formativa sull'adattamento ai cambiamenti climatici a cui sono invitati a partecipare i Sindaci e Amministratori dei Comuni limitrofi e non solo. "Blue Ap - Bologna città resiliente" è un progetto sostenuto dal programma dell'Unione Europea LIFE+; la conferenza ha il patrocinio del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del territorio e del Mare.


red/pc


PROGRAMMA - aggiornamento: aprile 2015 - (http://www.paes.bo.it/wp-content/uploads/2015/04/Programma-4-giugno.pdf):

"Per una città resiliente: Bologna e l'adattamento ai cambiamenti climatici"
Auditorium Enzo Biagi - Salaborsa - - piazza Nettuno, 3 - Bologna - Giovedì 4 giugno 2015- 9.30 - 13.30

9.00 registrazione dei partecipanti

9.30 - coordina il lavori: Silvia Zamboni, giornalista e saggista
Introduzione e saluti: Virginio Merola, Sindaco, Comune di Bologna

9.45 La strategia di adattamento della città di Bologna: Patrizia Gabellini Assessore Urbanistica, Città storica e Ambiente Comune Bologna

10.00 Le azioni previste dal piano di adattamento della città di Bologna: Giovanni Fini, Comune di Bologna - Lorenzo Bono, Ambiente Italia

10.30 La Regione Emilia-Romagna e l'adattamento ai cambiamenti climatici: Paola Gazzolo, Assessore alla difesa del suolo e della costa,
protezione civile e politiche ambientali e della montagna, Regione Emilia-Romagna *


10.45 La Strategia Nazionale di Adattamento ai cambiamenti climatici, il ruolo delle città: Gianluca Galletti, Ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare *

11.30 Introduce Eva Banos, Comitato scientifico BlueAP

11.45 L'esperienza del Comune di Copenhagen Jan Rasmussen, Comune di Copenhagen e Membro del Comitato scientifico BlueAP

12.00 L'esperienza del Comune de L'Aia Alfons Finkers, Comune de L'Aia e Membro del Comitato scientifico BlueAP

12.15 - 13.15 Tavola rotonda:
- Lucio Botarelli - Area Agrometeorologia, Territorio e Clima Servizio IdroMeteoClima ARPA Emilia-Romagna partner BlueAP
- Sergio Castellari , Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (attualmente Esperto Nazionale Distaccato all'Agenzia Ambientale Europea) e Presidente del Comitato scientifico BlueAP
- Ada Lucia De Cesaris, Vice sindaco e Assessore all'Urbanistica, Edilizia Privata, Agricoltura, Comune di Milano *
- Patrizia Gabellini, Assessore Urbanistica, Città storica e Ambiente
- Gianluca Galletti, Ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare *
- Piero Pelizzaro, Kyoto Club, Climalia srl
- Marialuisa Parmigiani, Responsabile sostenibilità Gruppo Unipol
13.15 - 13.45 Interventi dal pubblico.


* invitato/a