fonte Comune Venezia

Centomila euro da Taiwan per Venezia ferita dall'acqua alta

La consegna dell'assegno solidale al sindaco Brugnaro è il frutto della visita istituzionale di fine novembre di alcuni deputati e senatori facenti parte del Gruppo interparlamentare Italia-Taiwan

Centomila euro in aiuto alla Città di Venezia ferita dall'acqua alta straordinaria del 12 novembre scorso. E' stato consegnato a Ca' Corner, sede della Città metropolitana, dal Capo dell’Ufficio di Rappresentanza di Taipei in Italia, Andrea Sing-Ying Lee l’assegno solidale da centomila euro per la città di Venezia. Il sindaco della città lagunare Luigi Brugnaro, dopo avergli stretto la mano ha consegnato all'ospite un attestato per ringraziarlo "del generoso gesto di solidarietà dimostrato".

L'incontro, avvenuto venerdì 6 dicembre, è il frutto della visita istituzionale di fine novembre di alcuni deputati e senatori facenti parte del Gruppo interparlamentare Italia-Taiwan, una trasferta capeggiata dal ministro delle Politiche agricole Gian Marco Centinaio. A margine di un incontro con il vicepresidente taiwanese ‎Chen Chien-jen, e lo stesso ambasciatore Andrea Lee, venne infatti annunciata la donazione a favore di Venezia che si è infine concretizzata.
In rappresentanza del Gruppo interparlamentare di amicizia Italia - Taiwan all'incontro di Ca' Farsetti era presente anche il deputato Alex Bazzaro.

Red/cb
(Fonte: Comune di Venezia)