Cnsas: diversi interventi di soccorso in montagna

Sono giorni di intenso lavoro per i tecnici del Soccorso Alpino impegnati in molti interventi

Anche oggi il Soccorso Alpino è stato impegnato in diversi interventi di soccorso sulle montagne venete e abruzzesi.

Attorno alle 9.45 il Soccorso alpino di Verona è stato allertato per intervenire in supporto ai Vigili del fuoco e all'elicottero di Verona emergenza a Lugo di Valpantena, dove una macchina era caduta in una scarpata. Il giovane guidatore, M.B., 23 anni, di Grezzana (VR), era finito fuori strada su una curva della strada provinciale 14, che da Belloni porta a Corso, e la macchina si era fermata una ventina di metri più sotto appoggiata a un albero. Sul posto vigili, equipe medica e tecnico di elisoccorso hanno estratto dall'abitacolo il ragazzo, che non mostrava ferite apparenti, e gli hanno prestato prima assistenza. I soccorrirori hanno quindi aiutato a farlo risalire sulla strada con l'utilizzo di un paranco. Trasportato all'elicottero atterrato nelle vicinanze, il giovane è stato accompagnato per le verifiche del caso all'ospedale.

Verso le 11.30 il Soccorso alpino della Val Comelico (BL) è stato allertato per un fungaiolo che si era fatto male nei boschi in prossimità del Lago dei rospi, a una ventina di minuti di distanza da Malga Coltrondo. Una squadra ha raggiunto in jeep il luogo indicato, dove  D.B., 60 anni, di Treviso - che si era approntato una steccatura di fortuna con un bastone e dei lacci - aveva raggiunto la strada. I soccorritori, arrivati in cinque, hanno provveduto ad applicare i dovuti presidi sanitari all'uomo, che aveva riportato la probabile frattura di una caviglia e si trovava con la moglie. Caricato a bordo del fuoristrada, lo hanno quindi trasportato alla Malga e poi fino a Passo Monte Croce dove lo hanno affidato all'ambulanza di Dosoledo, partita in direzione dell'ospedale di Pieve di Cadore.

A mezzogiorno la Centrale di Verona emergenza è stata contattata per un incidente con la mountain bike in Lessinia, a Bosco Chiesanuova. L'eliambulanza, subito decollata, si è portata nei pressi di Malga Masetto ed è atterrata sbarcando l'equipe medica e il tecnico di elisoccorso. Un ciclista italiano di 59 anni, che si trovava con un'altra persona, aveva infatti perso il controllo della bici, finendo a terra e riportando un sospetto trauma alla spalla. Prestategli le prime cure, l'uomo è stato imbarcato e trasportato all'ospedale di Verona. Attorno alle 14 una squadra del Soccorso alpino di Verona, impegnata nell'assistenza al concerto del Coro dell'Arena, a poca distanza dalla stazione a monte della funivia di Malcesine, è stata allertata per un'escursionista tedesca caduta lungo il sentiero numero 751 delle creste del Baldo, in zona Trattospino. I soccorritori hanno raggiunto la donna, A.K., 57 anni, che manifestava possibili traumi al volto, alla spalla e al fianco ed era in compagnia dei figli e di amici. Dopo averla stabilizzata, la hanno caricata in barella e trasportata a spalla alla stazione di arrivo della funivia per poi scendere con lei all'intermedia, luogo del rendez vous con l'ambulanza.

L'elicottero del 118 di stanza a Preturo, L'Aquila, sta intervenendo sulla Via Normale di Corno Piccolo per soccorrere una persona infortunata alla caviglia. Si tratta di un escursionista di Terni, rimasto bloccato per una distorsione al ginocchio destro mentre stava scendendo dalla vetta. Con il supporto del tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino e Speleologico l'infortunato è stato recuperato per mezzo del triangolo di evacuazione ed ora verrà elitrasportato all'ospedale San Salvatore dell'Aquila. L'elicottero del 118 di stanza a Pescara si è invece recato a Serramonacesca, sul sentiero che in prossimità del monastero conduce alle Gole dell'Alento, per prestare soccorso a una persona colta da malore durante una escursione. L'uomo, che è svenuto lungo il sentiero per poi riprendersi poco dopo, è stato raggiunto dal tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino e Speleologico che, sbarcato poco distante da lì, gli è andato incontro a piedi e lo ha condotto fino all'elicottero.

red/mn

(fonte: Cnsas Veneto, Cnsas Abruzzo)