fonte foto: Cnsas lombardo

Cnsas lombardo, intervento ieri sulla Presolana (BG): due escursionisti hanno perso la vita

Infortunio mortale per due escursionisti bresciani, ieri, nella zona del Pizzo della Presolana (Castione della Presolana, Bergamo): i due sono scivolati in un canale a circa 2.300 metri di quota, ma è ancora in corso di accertamento l'esatta dinamica dell'incidente

Infortunio mortale per due escursionisti bresciani, ieri, nella zona del Pizzo della Presolana (Castione della Presolana, Bergamo). Si tratta di S.M., 40 anni, di Concesio, e di A.T., 39 anni, di Bedizzole: erano con altre persone, ma un certo punto sono scivolati in un canale a circa 2300 metri di quota, poco al di sopra della Grotta dei Pagani. È ancora in corso di accertamento l'esatta dinamica dell'incidente. Immediatamente è scattato l'allarme: la Centrale operativa del 112 ha inviato sul posto l'eliambulanza, che ha sempre a bordo il tecnico di elisoccorso del CNSAS Lombardo (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) ed è stato sbarcato il medico. In seguito l'elicottero ha prelevato dalla base di Clusone e portato in quota altri due tecnici, per supportare le operazioni. Gli altri tre escursionisti, due che facevano parte del gruppo e un terzo sopraggiunto in seguito, sono stati accompagnati a valle, illesi.

red/lg

(Fonte: Cnsas Lombardo)