Comunicare il rischio: aperta fino alle 24 la call su #socialProCiv:

Ancora fino alla mezzanotte di oggi, 8 luglio, sarà possibile far prevenire i propri commenti e opinioni su linee guida e policy elaborate dal tavolo #socialProCiv in tema di comunicazione social in emergenza

Si chiude oggi 8 luglio a mezzanotte  la consultazione pubblica su policy e linee guida elaborate dal tavolo  #socialProCiv,  la rete nata per stabilire uno standard che, nel rispetto dell’autonomia di ciascun attore, possa aiutare a rendere più riconoscibile, chiara, utile e omogenea la comunicazione sui social media in ambito di protezione civile agli utenti.
I protagonisti del mondo della protezione civile -
istituzioni, enti, organizzazioni di volontariato e media - hanno a disposizione ancora diverse ore per fare avere i propri commenti sui documenti elaborati dal tavolo. È possibile inserire  opinioni, proposte, critiche o suggerimenti  attraverso il form sul sito del Dipartimento della Protezione civile. I partecipanti alla consultazione non riceveranno una risposta specifica al contributo inviato, ma saranno date  risposte generali ai commenti ricevuti,  raggruppati per aree tematiche.
Buona fino ad ora la partecipazione. Tutti i contributi saranno valutati per una eventuale integrazione delle Policy e delle Linee guida e, nel giro di pochi mesi , verrà rilasciata la prima versione dei documenti con l’avvio ufficiale del percorso di #socialProCiv.

red/pc