Comunicazione in emergenza: verso le linee guida

Il 17 aprile a Torino un seminario destinato ai comunicatori e ai dirigenti del Snpa che lavoreranno alla stesura di linee guida nazionali per affrontare le emergenze dal punto di vista comunicativo

Essere pronti e preparati per essere tempestivi, chiari, esaurienti  quando si deve comunicare un'emergenza, è indispensabile per la sicurezza e l'informazione ai cittadini, agli enti che lavorano fianco a fianco delle Agenzie e ai media, siano essi social o della carta stampata. E nel nostro Paese le emergenze non mancano, siano esse naturali o antropiche.
Arpa Piemonte, nell'ambito del gruppo di comunicazione del Sistema nazionale di protezione dell'ambiente, organizza un laboratorio delle emergenze ambientali che si terrà il 17 aprile prossimo a Torino. Sotto la guida di Francesca Maffini, giornalista esperta in comunicazione in materia di emergenze, già responsabile dell'ufficio stampa del Dipartimento della Protezione Civile, si simuleranno due eventi, uno prevedibile e l'altro non prevedibile, per arrivare a redigere delle linee guida di sistema per affrontare le emergenze dal punto di vista comunicativo.
Il laboratorio è rivolto al personale interno al Snpa. I destinatari sono i comunicatori e i dirigenti responsabili delle emergenze antropiche, anello fondamentale del processo comunicativo per dare informazioni puntuali a chi deve diffondere le notizie e aggiornare sugli eventi in corso.


red/pc
(fonte: SNPA)