Concordia: il tempo migliora,
riprese ieri le operazioni

Le operazioni di defueling, sospese per via del maltempo, sono riprese regolarmente ieri.

Grazie al miglioramento delle condizioni meteo marine su Isola del Giglio, sono riprese ieri le operazioni di recupero degli idrocarburi.
Il pontone Meloria - fanno sapere dalla Struttura commissriela per il naufragio Concordia - "ha potuto lasciare il porto ed è stato ormeggiato presso la parte centrale dello scafo della nave Costa Concordia, dove i tecnici delle società Smit Salvage e Neri hanno proceduto ai lavori propedeutici al pompaggio del carburante rimasto nei serbatoi della sala macchine.

Si è svolta l'ordinaria attività di sopralluogo e assistenza in mare della Capitaneria di Porto, e il personale subacqueo della Capitaneria e della Polizia di Stato ha ripreso le quotidiane immersioni per il monitoraggio dei marker che registrano i movimenti dello scafo".

Non risultano, infine, anomalie da segnalare né nei movimenti della Costa Concordia monitorati dagli esperti del Dipartimento di Scienze della Terra dell'Università di Firenze, né nei rilevamenti ambientali assicurati da Ispra e Arpat.



red/pc

fonte: Struttura commissariale per l'emergenza naufragio Concordia