Consumo di suolo, obiettivo saldo zero: incontro il 30 novembre a Bologna

Si terrà mercoledì 30 novembre a Bologna la giornata di studio "Verso il saldo zero di consumo di suolo: quali strumenti?", un approfondimento tecnico sulle esperienze di studio e best practice legate all'obiettivo del saldo zero di consumo di suolo. Il seminario darà modo ad amministratori, tecnici, esperti e ricercatori di fare il punto sul tema nelle sue diverse declinazioni

Si chiama "Sos4Life - Save Our Soil for Life"  ed è un progetto europeo dimostrativo che intende contribuire all'attuazione su scala comunale degli indirizzi europei in materia di tutela del suolo e rigenerazione urbana con riferimento alle Linee guida sulle migliori pratiche per limitare, mitigare e compensare l'impermeabilizzazione dei suoli. Al progetto, guidato dal Comune di Forlì, partecipano la Regione Emilia-Romagna, i Comuni di Carpi (Mo) e San Lazzaro di Savena (Bo), oltre agli Istituti di Biometeorologia - Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr Ibimet) di Firenze e Bologna, Legambiente,  Ance Emilia-Romagna e Forlì Mobilità Integrata.
Per il prossimo mercoledì 30 novembre Sos4Life-Save our soil for life ha organizzato, in collaborazione con la gli altri membri del progetto, la giornata di studio "Verso il saldo zero di consumo di suolo: quali strumenti?", un'
occasione di lavoro e approfondimento tecnico sulle esperienze di studio e best practice legate all'obiettivo del saldo zero di consumo di suolo. Il seminario darà modo ad amministratori, tecnici, esperti e ricercatori di fare il punto sul tema nelle sue diverse declinazioni: dalle politiche per la rigenerazione urbana, alle norme per limitarne o azzerarne il consumo, alle buone pratiche, alle azioni dimostrative di de-sealing dei suoli urbani, alle compensazioni.
L'incontro si terrà a Bologna
presso la sede della regione Emilia Romagna (viale della Fiera 8) e vedrà la partecipazione di due assessori emiliano-romagnoli, dei rappresentanti dei territori già impegnati nel perseguimento di questo obiettivo (Provincia autonoma di Bolzano, Piemonte, Toscana, Lombardia), di tecnici, professionisti e ricercatori.
A seguire il programma completo.

red/pc