Coronavirus, online i dati sulle vaccinazioni in Italia

In totale sono state effettuate 14.334 somministrazioni di vaccino, per lo più ad operatori sanitari e sociosanitari tra i 40 e i 59 anni

Consultabili on-line i dati e le statistiche relativi alla somministrazione dei vaccini anti Covid-19 su tutto il territorio nazionale. Nel portale messo a disposizione da Palazzo Chigi, ministero della Salute e commissario straordinario Covid-19 si possono reperire informazioni relative al numero di dosi consegnate nel nostro paese e alla quantità di somministrazioni effettuate per regione, fascia d'età e categoria.

Un po' di numeri
Il 27 dicembre sono state consegnate 9.750 dosi di vaccino Pfizer-BioNTech, interamente somministrate. Il 30 dicembre ne sono state consegnate 359.775 e il 31 dicembre 110.175. Le vaccinazioni effettuate in totale sull'intero territorio nazionale alle 13:34 del 31/12/2020 sono state 14.334 (7.813 donne e 6.521 uomini). In percentuale la Provincia autonoma di Bolzano è l'ente che ha effettuato più vaccinazioni (12,8%, 767 somministrazioni su 5.995 dosi consegnate), seguita dal Lazio (5,8%, 2.676 somministrazioni su 45.805 dosi consegnate). Fanalino di cosa la Sardegna con 180 somministrazioni su 12.855 dosi consegnate (1,4%). La maggior parte dei vaccinati rientra nell categoria degli operatori sanitari e sociosanitari e prevalentemente sono persone tra i 40 e i 59 anni.

red/mn

(fonte: Palazzo Chigi)