fonte pixabay

Coronavirus, Wuhan testa 11 milioni di abitanti

Entro 10 giorni tutta la popolazione dovrà sottoporsi a tampone, la decisione senza precedenti arriva dopo la scoperta di 6 nuovi casi nei giorni scorsi

Il dipartimento per la lotta al coronavirus di Wuhan ha chiesto ai distretti amministrativi della città di preparare un piano per l’effettuazione di test a tappeto a tutta la popolazione: 11 milioni di abitanti dovranno essere sottoposti a tampone entro dieci giorni. Lo riportano i media cinesi. La decisione senza precedenti arriva in seguito all’emersione, nei giorni scorsi, di sei nuovi casi di Covid-19 trasmessi localmente nella metropoli culla della pandemia.

Secondo le fonti locali i nuovi contagi sarebbero i primi da quando l’8 aprile Wuhan ha lentamente riaperto dopo una chiusura rigidissima iniziata il 22 gennaio quando, con un ritardo di almeno una settimana che ha impedito di contenere l’epidemia, le autorità cinesi hanno ordinato: “Seal off the city” (sigillate la città). Si tratterebbe di persone che vivono nello stesso condominio, già in quarentena e asintomatiche.

Red/cb
(Fonte: Il Sole 24 Ore)