Fonte Twitter Vigili del Fuoco

Crolla palazzina a Roma per una fuga di gas

Tre persone sono rimaste ferite, ora si cercano i dispersi. L'edificio, che si trova nel quartiere di Torre Angela ed ha subito il crollo del quarto e quinto piano

Un'esplosione seguita dal crollo parziale di una palazzina in via Atteone a Roma, località Tor Bella Monaca. Roma si è svegliata così con il quarto e ultimo piano di un palazzo crollato per cause che sono ancora da accertare. L'ipotesi più verosimile è che a innescare l'esplosione e poi l'incendio sia stata una fuga di gas. Al momento si contano tre feriti: il proprietario dell'appartamento interessato dalle fiamme, ustionato e portato in codice rosso ma ancora cosciente all'ospedale Sant'Eugenio, e due contusi che si trovavano nell'appartamento a fianco. Il palazzo è stato evacuato e due persone bloccate su un terrazzo sono state soccorse dai Vigili del fuoco. I soccorsi sono giunti sul posto attorno alle 7:40 con diverse squadre di Vigili del fuoco e nuclei speciali. Sul luogo dell'esplosione è intervenuto il comandante provinciale dei vigili del fuoco e i carabinieri della Stazione di Tor bella Monaca cui è affidata l'indagine. 

red/cb
(Fonte: RaiNews)