fonte Twitter Secretaría de Gestión Integral de Riesgos y PC

Crolla un ponte della metropolitana a Città del Messico

Secondo le prime stime della protezione civile locale al momento sarebbero 23 i morti accertati e 70 i feriti trasportati in ospedale

Al momento sono 23 i morti e 70 i feriti portati in ospedale dopo il crollo di un ponte avvenuto mentre passava un treno della metropolitana di Città del Messico. I dati li sta fornendo e aggiornando la Protezione Civile locale, ovvero la Secretaría de Gestión Integral de Riesgos y PC. In un tweet della Protezione civile delle 9 di questa mattina (ora italiana) compare anche la lista con i nomi e le generalità di chi risulta ferito in ospedale di modo che i parenti possano averne notizia. Ma gli uomini della protezione civile e i pompieri continuano a lavorare per estrarre persone dalle macerie. L'incidente è avvenuto ieri, lunedì 3 maggio alle 22:30 ora locale, sulla linea 12 del metrò, nei pressi della stazione di Olivos, nella zona sud della capitale del Messico. Le immagini e i video che arrivano dal luogo dell'incidente mostrano un treno della metropolitana sospeso a mezz'aria e in parte collassato sulle macchine passaggio sotto il ponte. Tra le vittime ci sarebbero anche dei minori. "Avvieremo tutte le indagini necessarie per scoprire le cause dell'incidente", ha detto la sindaca della metropoli Claudia Sheinbaum.

Articolo aggiornato alle 11:03

Red/cb

(Fonte: Ansa)