Foto: webcam

Cuneo, una donna muore travolta dalla neve

Un’altra vittima del maltempo. Una donna di 50 anni è morta stamani a causa della frattura del cranio dopo essere stata travolta dalla neve che si è staccata dal tetto. E’ accaduto a Limone Piemonte (Cuneo)

Sale il bilancio delle vittime causate dal maltempo. Stamani un lastrone di neve che si è staccato dal tetto trascinando pietre ha ucciso una donna di 50 anni di Novara a Limone Piemonte (Cuneo), dove il maltempo infuria da tre giorni.
La donna è stata travolta ed è morta per la frattura del cranio. La vittima era appena uscita dalla casa di riposo di via Ospedale 1 dove prestava servizio per conto di una cooperativa. Inutile ogni tentativo di rianimazione da parte dei sanitari.


red/gt