Da Mozzate una raccolta di beni di prima necessità per la Sardegna

L'iniziativa è della sezione locale dell'associazione di Protezione Civile AEOPC Italia

Una raccolta di beni di prima necessità, per chi ha in questi giorni più bisogno d'aiuto. L'associazione AEOPC Italia - pensando alle difficiltà incontrate dalla popolazione della Sardegna - ha lanciato l'iniziativa, chiedendo aiuto alla gente per raccogliere "pasta, alimenti in scatola, acqua, carta igienica, cuscini, coperte, vestiti e tanto altro destinati proprio alle famiglie e alla popolazione colpita".
L'appello è arrivato tramite un comunicato stampa dell'Associazione Operatori Protezione Civile - AEOPC Italia sezione di Mozzate.
I responsabili del gruppo possono essere contattati presso la Sede Operativa di Via Garibaldi n° 8, a Tradate (VA), o richiedendo informazioni e un contatto telefonico diretto alla mail aeopcmozzate@gmail.com.
E' anche possibile consultare i siti internet: www.aeopcmozzate.altervista.org e www.aeopcitalia.onweb.it






red/wm