Dalla Spending Review
9 milioni per il nevone

Secondo quanto divulgato dal deputato Pizzolante all'interno del Decreto sulla Spending Review si è deciso di stanziare 9 milioni di euro per i danni provocati dalle intense nevicate di inizio 2012

Il Governo Italiano ha stanziato con il Decreto sulla Spending Review 9 milioni di euro per i danni causati dal "nevone" di fine gennaio e febbraio.
La legge è stata già approvata al Senato e dovrebbe essere definitivamente approvata alla Camera domani.
La notizia arriva dal deputato riminese del Pdl, Sergio Pizzolante, che ha presentato l'ordine del giorno sottoscritto da tutti i parlamentari.

I nove milioni di euro verranno assegnati alla gestione delle Regioni, tenendo conto della diversa intensità dell'evento calamitoso e dei conseguenti danni che hanno interessato soprattutto Marche e Romagna, e vanno ad aggiungersi alle risorse messe già a disposizione dalla Protezione Civile per l'emergenza e per i danni alle strutture pubbliche.

"Un intervento non esaustivo ma importante" commenta Pizzolante che, insieme al Consigliere regionale Marco Lombardi, chiederà con una nota scritta al presidente Errani che, diversamente da quanto successo con le risorse della Protezione Civile, queste nuove disponibilità economiche siano indirizzate soprattutto a dare un aiuto concreto alle imprese che hanno subito danni rilevanti, e che, in molti casi, si sono ritrovate a rischio di chiusura totale.
Solo nel riminese infatti i danni subiti dalle imprese sono stati stimati in 27 milioni e hanno riguardato circa il 65% dell'intera superficie provinciale.





Redazione/sm
Fonte: Il Resto del Carlino