Direttiva alluvioni, esperienze a confronto: incontro il 7 settembre a Marghera

Verranno da diversi Paesi europei per discutere delle rispettive esperienze sui piani di gestione del rischio di alluvioni: il 7 settembre a Marghera si terrà infatti la Conferenza internazionale "Flood risk management plans: international experiences by comparison" organizzata dal Distretto idrografico delle Alpi Orientali e dal Ministero dell'Ambiente

Si terrà lunedì 7 settembre 2015 la Conferenza internazionale "Flood risk management plans: international experiences by comparison. Piani di gestione del rischio di alluvioni: esperienze internazionali a confronto", organizzata dal Distretto idrografico delle Alpi Orientali e dal Ministero dell'Ambiente, come parte di Aquae Expo Venice 2015.
L'incontro tratterà dell'attuazione dei piani di gestione del rischio di alluvioni (Direttiva 2007/60/UE) negli Stati Membri con lo scopo di  stimolare la discussione su esperienze di applicazioni pratiche della direttiva Alluvioni. Alcuni distretti europei di diversi paesi illustreranno i piani che stanno elaborando e che presenteranno alla Comunità europea.

L'evento sarà ospitato presso l'esposizione Aquae EXPO VENICE 2015, Marghera-Venezia (info su come arrivare: www.aquae2015.org)


Programma:

Registrazione partecipanti: ore 9.00-10.00

Sessione mattutina (ore 10.00-12.30)
 
Attuazione della DIRETTIVA ALLUVIONI
Saluti del Ministro dell'Ambiente on. Gianluca Galletti

Introduzione del Segretario Generale del Distretto Idrografico delle Alpi Orientali, Roberto Casarin
10.20 ISPRA (Gruppo F), Giuseppina Monacelli
10.40 Francia, Benouît Terrier
11.00 Ungheria, Gombas Karoly
11.20 Austria, Rudof Hornich
11.40 Slovenia, Luka Stravs
12.00 Italia, Francesco Baruffi
12.20 Croazia, Dejan Komatina
Moderatore prof. Ezio Todini, Presidente Società Idrologica Italiana


Tavola rotonda 12.40-13.30
Aspetti particolari e complessità relativi all'attuazione della DIRETTIVA ALLUVIONI
moderatore avv. Maurizio Pernice, Direttore Generale MATTM


L'accesso alla conferenza è libero, i lavori si volgeranno in lingua l'inglese. Saranno forniti servizi di traduzione.
Per iscrizioni: 
www.alpiorientali.it  entro il
31/7/2015
Per informazioni: AAWA Segreteria, e-mail: segreteria@adbve.it

red/pc