On. Ermete Realacci_Presidente Commissione Ambiente della Camera

Dissesto idrogeologico, Realacci: servizio civile obbligatorio pro ambiente e protezione civile

"Un servizio civile obbligatorio per tutti, uomini e donne, per un tempo limitato di pochi mesi, finalizzato a servizi sociali, ambiente e protezione civile" questa la proposta di Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente e Lavori Pubblici della Camera

"Una grande riforma civile per l’Italia, per accompagnare le politiche di prevenzione e coesione, potrebbe essere un servizio civile obbligatorio per tutti, sia per gli uomini che per le donne, per un tempo limitato di pochi mesi, finalizzato anche a servizi sociali, ambiente e protezione civile", questa la proposta lanciata da Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera, intervenendo alla trasmissione Ambiente Italia dedicata oggi al dissesto idrogeologico. L'idea nasce dalla constatazione che nonostante tutto ciò che quotidianamente accade sul nostro territorio martoriato dal dissesto, ancora non esiste una cultura diffusa della protezione civile: la resilienza rimane un concetto  sconosciuto ai più. Il senso della proposta quindi è quello di dotare il Paese di una coscienza diffusa rispetto ai temi di prevenzione e auto-protezione.

red/pc