Ebola: falso allarme in Veneto. Negativi i 3 casi sospetti

Due malati di malaria e un terzo aveva semplicemente un po' di febbre: nessun caso di ebola fra i tre segnalati come sospetti a Padova

Tutti negativi i sospetti casi di Ebola ricoverati all'Azienda Ospedaliera di Padova dei quali si era avuta notizia ieri, mercoledì 3 settembre: lo rende noto il Settore Igiene Pubblica e Prevenzione della Regione del Veneto, informato degli esiti degli esami effettuati.

I pazienti valutati erano in tutto tre: per due di essi la diagnosi è di malaria. Il terzo, che presentava un modesto rialzo della temperatura corporea, è sfebbrato senza problemi e non è più considerato un soggetto a rischio.


red/pc

(fonte: Regione Veneto)