fonte foto: pixabay

Evento Enea: "Terremoto Centro Italia: il contributo della ricerca nell'emergenza e nella ricostruzione"

La giornata di studio si svolgerà domani, 5 luglio, dalle 9.15 alle 16.30 presso la sede dell'ente, a Roma. Nella mattinata si farà il punto della situazione e verranno presentate proposte per la ricostruzione

L'ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile) organizza, per la giornata di domani, 5 luglio, dalle 9.15 alle 16.30, presso la propria sede in via Giulio Romano, 41, a Roma, una giornata di studio sui terremoti. L'obiettivo dell'incontro, cui parteciperanno le principali istituzioni politiche e scientifiche coinvolte nelle fasi dell'emergenza e della ricostruzione, sarà di avanzare proposte ed idee concrete per la ricostruzione di aggregati urbani smart, sicuri, duraturi e sostenibili.

A quasi un anno dalle prime scosse che hanno interessato il Centro Italia, l'ENEA, che ha collaborato nella fase di emergenza e post-emergenza al fianco del Dipartimento della Protezione Civile e delle altre istituzioni coinvolte, fa un resoconto delle attività svolte, ma guarda anche alla fase di ricostruzione, individuando gli aspetti di propria competenza per i quali può offrire il suo contributo coordinandosi con gli altri enti nazionali e con le istituzioni locali.

La giornata di studio è articolata in una tavola rotonda, nella mattinata, in cui si farà il punto della situazione e verranno presentate proposte per la ricostruzione e in una seconda parte più tecnica, nel pomeriggio, in cui verranno forniti dettagli sulle attività svolte dall'ENEA e sul contributo che l'Agenzia può offrire.


PROGRAMMA


Per partecipare all'incontro sarà necessario effettuare la registrazione online.

red/mn

(fonte: Enea)