fonte: Comune di Cavezzo

Festa del Volontariato di Cavezzo: raccolti 9mila euro devoluti in beneficenza

6.300 stati devoluti a titolo benefico alla Croce Blu di Cavezzo per l'acquisto di una seggetta portantina motorizzata, altri 2.700 euro sono stati donati in beneficienza al Comitato "Progetto defibrillatori"

Corrisponde a 9mila euro la cifra raccolta dal Comitato "Cavezzo Solidale" in occasione della settima Festa del Volontariato di Cavezzo che si è tenuta da giovedì 6 a domenica 9 settembre presso Villa Giardino.

Un risultato ottenuto anche grazie al contributo del Comune di Cavezzo e alla generosità degli sponsor che hanno sostenuto con convinzione una manifestazione divenuta ormai da anni un appuntamento fisso per la comunità cavezzese. Dei 9.000 euro di utile, 6.300 stati devoluti a titolo benefico alla Croce Blu di Cavezzo per l'acquisto di una seggetta portantina motorizzata, utile per trasportare da un piano all'altro persone non autosufficienti che abitano in condomini privi di ascensore. Altri 2.700 euro sono stati donati in beneficenza al Comitato "Progetto defibrillatori" per sostenere ed incrementare la rete di defibrillatori installati nel territorio comunale.

La manifestazione prevedeva un programma completo ed articolato, con la partecipazione attiva di centinaia di volontari in rappresentanza delle 28 associazioni di volontariato che operano nel territorio del Comune di Cavezzo.

Erano presenti associazioni del ramo sanitario, socio assistenziale, sociale, culturale, ricreativo, sportivo e di Protezione Civile. La cucina ha proposto piatti ricercati e di qualità, che hanno ottenuto notevoli apprezzamenti dai numerosi cittadini che hanno affollato gli stand gastronomici.

Il referente del Comitato "Cavezzo Solidale" Maurizio Cavazza: "Rivolgiamo un ringraziamento caloroso e riconoscente alla grande squadra di volontari che quotidianamente si mettono a disposizione della nostra comunità in modo encomiabile e con profondo senso di altruismo".

red/mn

(fonte: Comune di Cavezzo)