Fonte archivio sito

Frana Casamicciola: approvato DL Ischia

Il Consiglio dei Ministri ha approvato all'unanimità il decreto legge che prevede nuovi aiuti economici per affrontare l'emergenza e alcune disposizione a favore degli abitanti dell'isola

Approvato dal Consiglio dei Ministri il nuovo Decreto Legge Ischia. Il testo "Interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi eccezionali verificatisi nel territorio dell’isola di Ischia a partire dal 26 novembre 2022" arriva a meno di una settimana dalla frana.

Il nuovo Decreto Legge dispone lo stanziamento di 10 milioni di euro, che si aggiungono ai primi 2 stanziati per le urgenze, e prevede alcune misure a favore della popolazione dei Comuni ischitani di Casamicciola e Lacco Ameno. Tra queste vi sono: la sospensione dei termini relativi agli adempimenti e versamenti tributari, contributivi o di pagamento delle cartelle di pagamento per i residenti delle zone colpite fino al 30 giugno 2023. La sospensione, fino al 31 dicembre 2022, dei termini processuali e dei giudizi civili e penali presso il Tribunale di Ischia o di altri Tribunali nel caso in cui la parte o il difensore siano residenti nella zona colpita dall’evento alluvionale e, fino al 31 dicembre 2022, per i giudizi amministrativi, contabili, tributari e militari. Infine proroga al 31 dicembre 2023 il termine per lo smantellamento dei tribunali distaccati attualmente fissata al 31 dicembre 2022.

Red/cb
(Fonte: Cdm)