Maltempo, galà di beneficenza per Dimaro promosso dallo chef Massimo Paternoster

Raccolta fondi organizzata in Trentino per la ricostruzione del comune italiano colpito dalla frana durante l'ultima ondata di maltempo

La solidarietà passa anche attraverso la tavola e, forte di questa consapevolezza, Massimo Paternoster, chef originario della Val di Sole e componente della Federazione italiana cuochi - Dipartimento solidarietà emergenze, ha promosso un “Galà di Beneficenza”, che si è tenuto ieri sera, a sostegno di una campagna raccolta fondi destinati alla ricostruzione di Dimaro, la cittadina trentina colpita da una spaventosa frana a ottobre. Moltissimi hanno accolto l'invito all'hotel Sancamillo: fra questi, il governatore Maurizio Fugatti, accompagnato dagli assessori Bisesti, Spinelli e Zanotelli e diversi consiglieri provinciali tra cui l'ex presidente Ugo Rossi che assieme a Fugatti ha partecipato alle difficili fasi della gestione dell'emergenza maltempo.

“Ringrazio Rossi, il sindaco, tutti gli amministratori e soprattutto le tante persone che a vario titolo hanno dimostrato quanto sia importante e decisivo muoversi con unità di intenti - ha commentato il presidente Fugatti - specialmente di fronte ad un evento tragico che è stato affrontato con tanto coraggio. Che questa serata possa essere un segno di speranza, per poter guardare con fiducia al futuro sapendo che le istituzioni sono vicine".

"Dimaro è ferita - ha detto il sindaco Andrea Lazzaroni - e se stasera siamo qui è anche per dire che una comunità non dimentica i suoi lutti ma li elabora stando assieme per superare le tante difficoltà di ogni giorno. Abbiamo bisogno della vicinanza di tutti, sempre". Parole di ringraziamento sono state espresse infine per la famiglia Mora, proprietaria del Sancamillo che ha ospitato per giorni gli sfollati.

Per chi volesse aderire alla raccolta fondi per Dimaro ecco gli estremi del conto corrente: IT04N0816335210000070313161

Causale: aiuti a Dimaro.

red/gp

(Fonte: PAT)