fonte provincia autonoma di Bolzano

Geoalp Winter Cup, il 31 gennaio il simposio dei geologi

"Sapere per proteggere - gestire la natura e la tecnologia". Questo il titolo del simposio in programma il 31 gennaio a Bolzano nell'ambito della Geoalp Winter Cup

Da oggi (30 gennaio) fino a sabato 1° febbraio si svolge la conferenza annuale Geoalp Winter Cup organizzata per geologi, ingegneri, imprese edili e persone interessate, dall'Ufficio geologia e prove materiali. L'iniziativa avviene in collaborazione con la Consulta geologica della provincia di Bolzano, l’Ordine regionale dei geologi e l'Ordine degli ingegneri, con il supporto di diversi imprenditori e liberi professionisti.

Il simposio in programma venerdì 31 gennaio alle ore 9 sarà incentrato sul tema “Sapere per proteggere - gestire la natura e la tecnologia” e si svolgerà nel cortile interno di Palazzo Widmann in piazza Magnago 1, a Bolzano. Qui esperti provenienti dal territorio nazionale e dall'estero riferiranno e discuteranno l'importanza di una corretta progettazione, delle indagini approfondite per le decisioni di progetto e dei monitoraggi in fase di costruzione per l'ingegneria civile moderna. La metodologia sarà illustrata con esempi di progetti di costruzione attuali come il BBT, la circonvallazione di Brunico, l'ingresso in Val Badia o il tomo vallo paramassi a Silandro. L'idrogeologia è di grande importanza, come lo testimoniano la galleria del BBT o le indagini sulle acque sotterranee del Lago di Caldaro. Oggi (30 gennaio) i partecipanti al congresso visitano il tomo vallo paramassi a Silandro, premiato nell’ambito del Premio di architettura Dedalo Minosse 2019 come esempio particolarmente valido di integrazione di una struttura protettiva nel paesaggio, dove l'efficacia tecnica e il valore estetico si completano a vicenda. Sabato 1° febbraio a San Martino di Sarentino si terrà la gara sportiva con sci e slittino.

Red/cb
(Fonte: Provincia di Bolzano)