fonte Pixabay

Germania: la decarbonizzazione parte subito

Il ministro delle finanze Scholz annuncia risarcimenti miliardari per gestori centrali con fondi pari a 4,3 miliardi per la decarbonizzazione

Prenderà il via subito il piano di decarbonificazione della Germania, approvato da Bund e Laender: un primo blocco di centrali energetiche a carbone - le più vecchie - sarà chiuso già a partire dal 2020, secondo quanto annunciato dalla ministra dell'Ambiente Svenja Schulze. Il ministro delle finanze, Olaf Scholz, ha annunciato inoltre un piano miliardario di risarcimento per i gestori colpiti: per quelli dell'ovest sono previsti 2,6 miliardi di euro, per quelli delle centrali dell'est, 1,7 miliardi.

Red/cb
(Fonte: Ansa)