fonte foto: Comune di Varallo (VC)

Giornata nera, ieri, sulle montagne piemontesi, due i morti

Undici gli interventi di soccorso effettuati ieri dal Cnsas solo sulle montagne del Piemonte: purtroppo, tra le persone soccorse, due sono morte, una lungo la Ferrata Falconera (Varallo, Vercelli) e l'altra mentre affrontava i Torrioni del Biollé (Chialamberto, Torino)

Intensa giornata di lavoro, quella di ieri, per i volontari del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese, che sono stati chiamati a compiere 11 interventi sull'intero arco di montagne della Regione: purtroppo tra le persone soccorse, due sono morte.

Il primo è un uomo di 67 anni, deceduto ieri mattina precipitando lungo la Ferrata Falconera nel Comune di Varallo Sesia (VC). A causa di una violenta caduta che ha provocato il cedimento del materiale di assicurazione, l'alpinista è precipitato per un centinaio di metri circa. Il fratello, che lo accompagnava, ha immediatamente chiamato il Soccorso Alpino intorno alle 11.30, ma al sopraggiungere dell'elicottero del 118 i postumi della caduta avevano già provocato la morte dell'uomo. L'elicottero ha prelevato il sopravvissuto che a causa dello choc non era in grado di proseguire in sicurezza, mentre la salma è stata ricuperata, in seguito all'autorizzazione del magistrato, dalle squadre a terra.

E sempre nella giornata di ieri, una calata in corda doppia è stata fatale a un ragazzo di 23 anni, residente a Lanzo Torinese, durante una giornata di arrampicata sulle pareti nel Comune di Chialamberto (TO), mentre affrontava i Torrioni del Biollé, nelle Valli di Lanzo. L'incidente è avvenuto nel primo pomeriggio: uno sfregamento anomalo della corda contro uno sperone di roccia ne ha tranciato un capo, provocando la caduta del giovane. Il Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese è stato allertato da un'altra cordata che si trovava su una parete adiacente, ma all'arrivo tempestivo dell'elicottero l'uomo era già deceduto. In seguito la salma è stata prelevata e consegnata alle autorità.

red/lg

fonte: Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese