Governo approva decreto legge di riforma della protezione civile

Il governo ha scelto la strada del decreto legge per il riordino della Protezione civile. Nettamente contrari alla decretazione d'urgenza Regioni,Province e Comuni: e' un blitz ingiustificato.

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto di riordino della protezione civile. Il 13 aprile 2012 il Governo aveva approvato in via preliminare la riforma con l'obiettivo di riorganizzarne la struttura operativa e accelerare i tempi d'azione del Servizio nazionale per la protezione civile. Il testo era stato criticato da Regioni, Comuni e Province che auspicavano fortemente il ricorso al disegno di legge e non al decreto. Il testo è stato approvato si legge il comunicato stampa di Palazzo Chigi a seguito "dei rilievi svolti dalla Conferenza Unificata il 19 aprile"
Nettamente contrari alla decretazione d'urgenza Regioni,Province e Comuni: e' un blitz ingiustificato.

red- lc