Grandi eventi, indagini chiuse
Avviso anche a Bertolaso

Cricca e Protezione civile: in arrivo il rinvio a giudizio anche per l'ex capo Dipartimento

E' l'atto che prelude al rinvio al giudizio. Tra coloro che sono stati raggiunti dagli avvisi di conclusione indagini, portate avanti dalla procura di Perugia nell'ambito del filone sui Grandi eventi gestiti dalla Protezione civile e sul G8 della Maddalena, c'è anche Guido Bertolaso.

Indagato per corruzione, avrà ora avrà ora 20 giorni di tempo per produrre documenti,
chiedere ai pm ulteriori atti d'indagine, presentarsi per rilasciare dichiarazioni o essere sottoposti a interrogatori.


Secondo la procura, avrebbe goduto di una serie di "favori e utilità" in cambio della concessione degli appalti per il G8 alle ditte del costruttore romano Diego Anemone, anch'egli nella lista degli indagati.

Tra queste "utilità", l'appartamento in via Giulia a Roma, pagato da Anemone "dal gennaio 2003 all'aprile 2007", 50mila euro in contanti "consegnati brevi manu da Anemone il 23 settembre 2008", la "disponibilità" al Salaria Village "di una donna di nome Monica (identificata in Monica Da Sila Medeiros) allo scopo di fornire prestazioni di tipo sessuale".

Red - gz