fonte foto: Wikipedia

Grave incidente sulla A1 all'altezza di Anagni: 44 feriti e autostrada chiusa per ore

Questa mattina, alle 4 e 30, un autobus di linea con 60 persone a bordo si è ribaltato tra Ferentino e Anagni, sulla A1. I Vigili del fuoco hanno dovuto estrarre dal fuoco diversi passeggeri. Il bus era partito da Reggio Calabria e viaggiava verso Torino

Un autobus di linea, partito da Reggio Calabria e in viaggio verso Torino, con 60 persone a bordo si è ribaltato, attorno alle 4,30, sulla A1 tra Ferentino e Anagni. Sono 44 i feriti, di cui 10 ricoverati in codice rosso e tre in condizioni molto gravi. I Vigili del fuoco hanno dovuto estrarre dalle lamiere diversi passeggeri. Nell'incidente, il bus, che era partito dalla Calabria ed era diretto nel nord Italia, ha ostruito la carreggiata in direzione nord che è quindi stata chiusa al traffico. Il tratto di autostrada in direzione di Roma è stato riaperto solo intorno alle 9,30 L'incidente è avvenuto all'altezza del km 609. Il pullman coinvolto è uno di quelli a due piani. Per cause in corso di accertamento, ha sbandato e si è ribaltato. Il personale del 118 di Frosinone si è occupato complessivamente di 44 feriti, nessuno dei quali sarebbe in pericolo di vita, anche se 10 persone sono state ricoverate in codice rosso in vari ospedali della zona. Sul pullman non c'erano bambini. Tre persone sarebbero in condizioni più serie, in particolare una donna è stata trasferita stamani a Roma per una grave ferita a un braccio.

red/lg