fonte foto: INGV

Ieri pomeriggio scossa di magnitudo 4.2 al largo di Malta

La scossa di terremoto è stata rilevata nel Canale di Sicilia Meridionale, ma avvertita anche a Modica e Ragusa, e percepita soprattutto nell'isola di Malta, dove la popolazione ha reagito con molta preoccupazione

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 è stata registrata alle 18:01 di ieri pomeriggio nel mare del Canale di Sicilia, provocando reazioni tra la popolazione dell'isola di Malta. L'evento, identificato dalle coordinate geografiche latitudine 35.94 e longitudine 14.82, con epicentro a una profondità di 39 chilometri, è stato distintamente avvertito anche nella Sicilia sud/orientale, in particolare nelle province di Ragusa e Siracusa e anche nell'estremità meridionale della provincia di Catania. Ci sono state diverse segnalazioni soprattutto da Modica, Vittoria, Floridia, Ragusa, Caltagirone, Scicli, Noto e Pachino.

red/lg

fonte: INGV