fonte foto: INGV

Ingv, 49.000 scosse in Italia Centrale dal 24 agosto

Secondo l'aggiornamento di questa mattina (ore 11) di Ingv, la sequenza sismica che ha interessato l'Italia Centrale dalla prima scossa del 24 agosto 2016 è stata di oltre 49.000 eventi. Solo negli ultimi due giorni sono stati registrati oltre 400 eventi al giorno di magnitudo inferiore a 3

Alle ore 11 di questa mattina, 23 gennaio, il numero di eventi della sequenza sismica in Italia Centrale dal 24 agosto scorso ha superato i 49.000. Rispetto all'ultimo aggiornamento del 21 gennaio alle ore 11.00 non si sono registrati eventi di magnitudo maggiore o uguale di 4.0, mentre sono stati 7 i terremoti di magnitudo compresa tra 3 e 4, localizzati dalla Rete Sismica Nazionale dell'Istituto Nazionale di geofisica e Vulcanologia (INGV), prevalentemente nell'area a sud tra le province dell'Aquila e Rieti. Negli ultimi due giorni sono stati registrati oltre 400 eventi di magnitudo inferiore a 3 al giorno.

red/lg

(Fonte: Ingv)