La piaga degli incendi d'estate

La provincia di Macerata in prima linea nella prevenzione degli incendi boschivi

Il piano sviluppato con altri otto membri dellUnione Europea presentato domani presso la sala consiliare della provincia

La Provincia di Macerata in collaborazione con altri partner di otto Stati membri dell'UE ha sviluppato un ''Modello Europeo Integrato per la Protezione delle foreste del Mediterraneo dagli incendi Boschivi'' (progetto PROTECT), i cui contenuti verranno presentati alle autorita' e alle istituzioni, in una giornata dedicata all'attivita' di concertazione, fissata per Lunedi' 25 giugno.

È infatti stato predisposto un ''Piano di Comunicazione'' redatto a supporto del Programma provinciale di Protezione civile di previsione e prevenzione degli incendi boschivi, estate 2012. Sara' il presidente dell'Amministrazione provinciale, Antonio Pettinari, anche nella sua qualita' di presidente del Comitato provinciale di Protezione civile, a partecipare all'incontro che si terra' alle ore 12,15 presso la sala consiliare della provincia, presenti i rappresentanti di Prefettura, Regione Marche, Anci, Uncem, Comando dei Vigili del Fuoco, Comando del Corpo Forestale dello Stato, Comando Polizia provinciali a Gruppi di volontariato della protezione civile.

(redazione/fonte ASCA)