Fonte Youtube Palazzo Chigi

L'Aquila, inaugurato il Parco della Memoria

Draghi sulla ricostruzione ribadisce: "Dobbiamo accelerare" e ricorda l'impegno preso con la Pnrr che finanzia la ricostruzione con 1,78 miliardi 

Inaugurato oggi, martedì 28 settembre, il Parco della Memoria de L'Aquila, in ricordo delle vittime del sisma del 6 aprile 2009. Alla cerimonia il premier Mario Draghi ha parlato dell'importanza della memoria: "La mia presenza serve prima di tutto a ribadire il dovere del ricordo". Il terremoto del 2009 "appartiene alla memoria collettiva e del mondo". Insieme a Draghi anche la ministra per il Sud e la coesione territoriale, Mara Carfagna, e il capo Dipartimento della Protezione civile, Fabrizio Curcio

Lo spazio scelto
Il parco sorge, volutamente, nell'area delimitata da via XX settembre, via Campo di Fossa e via Luigi Sturzo, le tre strade della città in cui si registrò il più alto numero di decessi la notte del 6 aprile 2009. Al centro del piazzale è stata costruita una fontana monumentale nella quale si erge un obelisco alto quindici metri. "La città dell'Aquila ha scelto di affidare la memoria del terremoto non a un tradizionale monumento, ma a un parco. A uno spazio aperto che è simbolo del vuoto lasciato da chi è morto in quella terribile notte. Ma questo spazio aperto è anche simbolo di pienezza. Sarà riempito da tutte le famiglie e i bambini che giocheranno tra queste aiuole e tra queste fontane. È il simbolo della vita che deve rinascere traendo forza dalla memoria di una tragedia. Oggi ci sono finalmente le condizioni per farlo." ha detto Draghi. 

Le risorse per la ricostruzione
Il Premier ha poi ricordato l'impegno economico che ha preso il Governo per ricostruire i luoghi colpiti da terremoti. La ricostruzione "procede ovunque, ma con velocità diversa tra un territorio e l'altro. Dobbiamo accelerare, per l'obbligo morale che abbiamo verso tutti i cittadini. Abbiamo deciso di destinare un'apposita linea di investimento del Pnrr" alle zone dei terremoti del 2009, 2016 e 2017. Questo pacchetto ha un valore di 1,78 mld e finanzia la ricostruzione sicura e sostenibile, il recupero ambientale, e iniziative a sostegno di cittadini e imprese. In settimana diamo il via a questo programma, con l'approvazione del provvedimento che ripartisce le risorse tra le finalità di investimento". 



red/cb

(Fonte: Ansa)