fonte foto: pxhere

Liguria, 2,3 milioni di euro per interventi di prevenzione idrogeologica

Le risorse andranno a 13 Comuni su tutto il territorio ligure per interventi su infrastrutture danneggiate o ammalorate

La Giunta della Regione Liguria, su richiesta dell’assessore alla difesa del suolo Giacomo Giampedrone, ha deliberato oggi l’assegnazione di 2,3 milioni di euro di fondi regionali di Protezione Civile a 13 Comuni su tutto il territorio ligure per interventi su infrastrutture danneggiate o ammalorate.

“Con questo stanziamento di risorse proprie di Regione Liguria crediamo di dare una risposta importante a quei territori che non hanno potuto avere finanziamenti legati agli stati di emergenza, perché danneggiati durante episodi che non vi erano ricompresi”, ha spiegato Giampedrone.

“Gli interventi che andiamo a finanziare ci sono stati segnalati nel tempo dalle varie amministrazioni, impossibilitate a fronteggiarli da soli, sia per il costo che per la complessità” ha concluso Giampedrone.

Gli interventi finanziati sono:

PROVINCIA DELLA SPEZIA

  • Deiva Marina, ripristino della strada delle Castagnole (92.732,36 €)
  • Vezzano Ligure, via Valeriano in loc. Mezzano, primo lotto (152.000 €)
  • Santo Stefano Magra, ripristino della strada per loc. Canova (162.391,60 €)
  • Sarzana, messa in sicurezza della strada per Falcinello, frana n.8, primo lotto (150.000 €)

CITTÀ METROPOLITANA DI GENOVA
  • Casarza Ligure, consolidamento del versante sulla strada Verici-Bruschi (458.508,04 €)
  • Valbrevenna, opere di sostegno della SC Alta Val Brevenna in loc. Carpegna (150.000 €)
  • Masone, frane di fine marzo 2018 (55.000 €)
  • Sori, messa in sicurezza dei ponti sul torrente Sori (268.186,49 €)
  • Gorreto, ponte di collegamento SS 45 frazioni di Fontanarossa, Borgo, Bosco, Canneto, Ca’ Giambin (255.000 €)

PROVINCIA DI SAVONA
  • Varazze, studio di fattibilità per la sistemazione corpo in frana e sedime stradale di via del Deserto (255.000 €)

PROVINCIA DI IMPERIA
  • Badalucco, regimazione delle acque in loc. Rocca e Poggio (200.406,54 €)
  • Dolcedo, ripristino via De Amicis danneggiata il 12 marzo 2018 (60.774,97 €)
  • Molini di Triora, ripristino viabilità SP 21 bis Carpenosa (40.000 €)
red/mn

(fonte: Regione Liguria)