fonte Facebook Dpc

L'impegno della Protezione Civile in Sicilia

Il Dipartimento di Protezione Civile dà notizia dell'avvio delle operazioni dei team regionali sul territorio siciliano colpito dagli incendi nei giorni scorsi e dell'arrivo dei rinforzi europei

Squadre provenienti dai team regionali già in azione in Sicilia per spegnere e monitorare gli incendi boschivi. E da ieri sono attivi anche 2 canadair francesi a supporto della Flotta aerea dello stato come stabilito dal meccanismo europeo della Protezione Civile. 


Team regionali operativi 

Queste le novità sul fronte incendi che arrivano dal profilo Facebook del Dipartimento di Protezione Civile. Questa mattina alle 11:00 il Dpc ha postato uno stato corredato da foto in cui informa: "Sono operative in Sicilia le squadre specializzate in antincendio boschivo mobilitate dal Dipartimento per supportare le attività di spegnimento e pattugliamento”. Il post ricorda anche da dove sono arrivati i rinforzi chiesti con il Dpcm firmato lo scorso 31 luglio da Mario Draghi contenente la dichiarazione dello stato di mobilitazione del servizio nazionale di Protezione Civile. "I team attivati provengono da Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Veneto e dalle province autonome di Trento e Bolzano” si legge quindi sul profilo del Dpc. 


Aiuti europei 

Risale a ieri, martedì 3 agosto, un altro messaggio del Dipartimento della Protezione Civile che annuncia l’arrivo di rinforzi dall’Unione Europea, anch’essi chiesti lo scorso 31 luglio dalla Protezione Civile nell'ambito del meccanismo di protezione civile europea. 
"In arrivo 2 Canadair francesi per supportare la Flotta aerea dello Stato nell'intensa attività di contrasto agli incendi boschivi di questi giorni. Operativi da domani, sono stati mobilitati nell'ambito del Meccanismo europeo di Protezione Civile” si legge. 

red/cb
(Fonte: Facebook Dpc)