(foto: YouReporter)

Maltempo: 2 morti e 8 feriti tra Toscana e Marche

Il maltempo di queste ore è responsabile di molteplici danni. Sembra che abbia causato anche la morte di 2 persone e il ferimento di altre 8 tra Toscana e Marche

Sembra che il maltempo sia responsabile della morte di un automobilista di 41 anni in località Diecimo, nel comune di Borgo a Mozzano (Lucca). La notizia è di poco fa e secondo le prime informazioni la sua Ford Focus sarebbe stata travolta da un masso staccatosi dalla parete sovrastante. Illesa invece la donna che era al suo fianco.

Ma l'emergenza vento che in queste ore sta causando così tanti danni in Toscana sarebbe responsabile anche del decesso di una donna nelle Marche, ad Urbino: le fortissime raffiche di vento hanno sradicato un albero che la ha schiacciata. Il fatto sarebbe avvenuto nella zona del collegi universitari. Secondo le prime informazioni la donna era appena scesa dall'autobus e stava andando a lavorare a piedi. Nonostante sia stata soccorsa nell'immediato, è purtroppo deceduta poco dopo l'arrivo in ospedale.

In Toscana centinaia di alberi sono caduti nell'area della Versilia: tre persone sono rimaste leggermente ferite per una pianta caduta su un'auto a Capezzano (Lucca).
Mentre sono 5 i feriti a Figline Valdarno (Firenze), fra cui 2 vigili del fuoco, colpite da un palo di cemento. Stando alle prime notizie nessuno sarebbe in pericolo di vita.



Redazione/sm