fonte: Vigili del fuoco

Maltempo al Centro-Sud: allagamenti e disagi

Diverse Regioni del Sud e del Centro sono stati colpiti da forti piogge che hanno causato una serie di problemi alla circolazione e danni

Il maltempo sta provocando danni e disagi al Centro-Sud. Domenica è stata emanata allerta rossa per la giornata del 26 settembre in Basilicata, dove piove intensamente ed è stata sospea la circolazione dei treni sulla tratta Eboli-Potenza. Molti sindaci della Regione, incluso quello di Potenza, Mario Guarente, hanno disposto precauzionalmente la chiusura di tutte le scuole. In mattinata, in particolare in provincia di Potenza, i Vigili del fuoco sono dovuti intervenire per liberare alcune strade dai rami, caduti a causa del forte vento.

Chiuse le scuole anche a Napoli. Lo ha deciso il sindaco Manfredi "in considerazione della proroga dell'allerta meteo e sulla base del monitoraggio delle potenzialità di rischio esistenti". Sono numerose le criticità e i danni causati dal maltempo anche nel Casertano. tra Napoli e Caserta i vigili del fuoco hanno effettuato 275 interventi per allagamenti e danni d'acqua.

Disagi per il maltempo anche in Sicilia. A Ragusa l'acqua ha allagato scantinati e fatto saltare alcuni tombini. Diverse auto sono rimaaste in panne. A Erice, borgo nel trapanese, la sindaca Daniela Toscano ha disposto la chiusura delle scuole e ha invitaro i cittadini "a non uscire da casa".

Disagi per le forti piogge si sono registrati anche in Toscana e Friuli Venezia Giulia

red/mn