fonte foto: Autostrade per l'Italia

Maltempo, Autostrade: neve e ghiaccio al nord, prudenza per chi viaggia

Dopo la chiusura notturna delle tratte autostradale investite dalla pioggia gelata, Autostrade per l'Italia invita alla prudenza: nelle prossime ore la neve interesserà le arterie di Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli-Venezia Giulia ed Emilia-Romagna anche a quota di pianura

Dalla serata di ieri sono iniziate le precipitazioni nevose che anche oggi e per l'intera giornata coinvolgeranno le regioni settentrionali, in particolare Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli-Venezia Giulia ed Emilia-Romagna anche a quota di pianura.
La nottata appena trascorsa è stata caratterizzata da fenomeni di freezing rain (pioggia gelata) registrata in alcuni tratti delle autostrade A26 Genova Voltri- Gravellona Toce, A08 Milano-Varese e A09 Lainate-Chiasso. Questo evento meteorologico, come è noto, può verificarsi in caso di temperature al suolo molto basse ma non è prevedibile e soprattutto non può essere contrastato con le operazioni di salatura del manto stradale, seppure abbondantemente eseguite, come è stato, anche in fase preventiva. Per questo motivo, al fine di garantire la sicurezza della circolazione, Autostrade per l'Italia ha dovuto chiudere temporaneamente delle tratte coinvolte fino alla conclusione del fenomeno, avvenuta poco dopo la mezzanotte.

Autostrade per l'Italia consiglia agli utenti in viaggio lungo le tratte autostradali dell'area padana di prestare la massima attenzione in quanto persistono ancora le condizioni favorevoli affinchè il fenomeno di pioggia gelata si riproponga nuovamente nel corso della mattinata.
Per quanto riguarda la giornata odierna, al momento, lungo la rete gestita da Autostrade per l'Italia, si registrano nevicate di debole intensità sulle seguenti tratte:
- A23 Palmanova-Tarvisio tra Gemona Osoppo e il Confine di Stato;
- A27 Venezia-Belluno tra Vittorio Veneto nord e il bivio A27/SS 51 Alemagn.


Sui tratti non gestiti da Autostrade per l'Italia, nevica debolmente sulla A22 Brennero-Modena, tra la dogana e Bolzano nord.

Nelle prossime ore la perturbazione raggiungerà l'Emilia a quote collinari e la Romagna anche a quota di pianura.

Per ulteriori informazioni si consiglia di chiamare il Call Center Autostrade al numero 840.04.21.21, attivo 24 ore su 24.

red/lg


(Fonte: Autostrade per l'Italia)