Maltempo: piogge diffuse, neve sulle Alpi, allerta arancione sulla Calabria

Sulla base delle previsioni meteo è stata valutata, per oggi, un'allerta arancione per rischio idrogeologico localizzato sulla Calabria e allerta gialla su Basilicata, Puglia, Marche e sulle zone adriatiche di Abruzzo e Molise. Si prevedono inoltre piogge un po' ovunque, nevicate di sopra dei 1000-1200 m sui settori alpini e forti venti su Sardegna, Sicilia e Calabria


Persiste il maltempo sull'Italia, interessata da giorni dagli effetti di una vasta perturbazione di origine atlantica determina una fase di instabilità associata ad una intensificazione dei venti. Il Dipartimento della Protezione Civile, sulla base delle previsioni disponibili ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse prevede, per oggi un aumento della ventilazione dai quadranti occidentali, con raffiche di burrasca, su Sicilia e Calabria, con possibili mareggiate lungo le coste esposte.

Queste nel dettaglio le previsioni meteo per oggi 11 ottobre:
-
precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su versanti tirrenici di Basilicata e Calabria, Puglia garganica, Marche e sui settori orientali di Abruzzo e Molise, con quantitativi cumulati generalmente moderati;
-
precipitazioni da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su restanti zone di Abruzzo e Molise, Campania orientale e meridionale, dal tardo pomeriggio/sera sulla Sicilia occidentale, con quantitativi cumulati da deboli o puntualmente moderati;
-
precipitazioni isolate, anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto del Centro-Sud peninsulare, settori tirrenici centrali e nord-orientali della Sicilia, Sardegna centro-settentrionale, Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, rilievi del Veneto ed Emilia-Romagna occidentale e meridionale, con quantitativi cumulati deboli.
- nevicate: al di sopra dei 1000-1200 m sui settori alpini.
- visibilità: nessun fenomeno significativo.
- temperature: massime in locale sensibile diminuzione sul Centro.
- venti: forti nord-occidentali su Sardegna, Sicilia e Calabria, con raffiche di burrasca.
- mari: molto mossi tutti i bacini occidentali, l’alto Adriatico e lo Stretto di Sicilia; dal pomeriggio/sera molto mosso anche lo Ionio.

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata, per oggi:

  • allerta arancione per rischio idrogeologico localizzato sulla Calabria,
  • allerta gialla sarà su Basilicata, Puglia, Marche e sulle zone adriatiche di Abruzzo e Molise.
Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull'Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all'evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it), insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo, mentre le informazioni sui livelli di allerta regionali sono gestite dalle strutture territoriali di protezione civile, in contatto con le quali il Dipartimento seguirà l'evolversi della situazione.

red/pc
(fonte: DPC)