(fonte foto: laprovinciadicomo.it)

Maltempo: tromba d'aria in Liguria e Lombardia, nubifragi al nord

Il maltempo sta colpendo in queste ore il nord Italia: trombe d'aria in Liguria e in Lombardia, nubifragi su Valle d'Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia con allagamenti e alberi divelti. Due feriti a Sanremo

Il maltempo sta colpendo in queste ore il nord Italia, causando numerosi danni e disagi.

LIGURIA - Una tromba d'aria si è abbattuta in mattinata su Sanremo provocando due feriti non gravi, una anziana colpita dai vetri di una porta finestra rotta a causa del vento e un uomo scivolato mentre tentava di chiudere sempre una finestra. Molti i danni alle strutture balneari e all'arredo urbano, si parla di centinaia di migliaia di euro. Gli stabilimenti del lungomare sono stati oggettivamente devastati da pioggia e vento: sdraio, campetti da ping pong, gazebo, tendoni e ombrelli sono volati via con la forza del vento. Diversi anche gli alberi divelti. Alcuni cassonetti poi sono stati sollevati dalla furia della tempesta e schiantati contro automobili in sosta.
Acquazzoni e forte vento anche nell'entroterra savonese e a Ventimiglia.

PIEMONTE - Nubifragi si sono abbattuti su tutta la Regione causando soprattutto disagi alla circolazione ferroviaria a causa di alberi o rami caduti sui binari. Le Ferrovie dello Stato hanno reso noto che sono state interessate le linee Torino - Bardonecchia - Modane e Torino-Susa tra Collegno e Torino San Paolo. Rallentamenti fino a 20 minuti. Un albero è caduto sulla sede ferroviaria nei pressi di Biella interrompendo la circolazione sulle linee Biella-Novara e Biella -Santhià.
Anche Torino è stata interessata stamattina da una intensa pioggia, accompagnata da forti raffiche di vento. Il nubifragio ha infatti causato la caduta di numerosi alberi, alcuni anche su auto in sosta, vetri rotti, caduta di tegole e allagamenti di cantine. Diversi i guasti e le deviazioni anche alla metro di Torino.

LOMBARDIA - Una violenta tromba d'aria ha colpito anche Vigevano in provincia di Pavia e parte del territorio della Lomellina. Per quasi venti minuti una vera e propria tempesta di acqua e vento si è riversata sulla zona. A Vigevano un albero è finito contro un treno (colpendo il locomotore) che stava entrando in stazione: fortunatamente non si sono registrati feriti né danni particolari, ma la linea Vigevano-Mortara è stata interrotta per alcune ore. A Robbio un pino, abbattuto dal vento, è finito sull'edificio che ospita la scuola media.
Piante spezzate, rami rotti, tettoie divelte e lastre di vetroresina infrante anche sulla fascia nord ovest del capoluogo lombardo. La tempesta, spiega la Coldiretti Lombardia, ha poi colpito la parte alta del Sempione, fra Busto Arsizio e Cardano al Campo fino a Varese.

VALLE D'AOSTA - Nubifragio anche in Valle d'Aosta: dalle 8 di questa mattina stanno operando tra Saint-Vincent e Châtillon due squadre dei vigili del fuoco di Aosta, più i volontari del posto, per far fronte a vari allagamenti di scantinati e garage. All'origine degli allagamenti alcuni tombini intasati e l'esondazione di qualche torrente. Tra le zone più colpite Montjovet, Pont-Saint-Martin e Saint-Vincent (con circa 70 millimetri di pioggia caduta in 24 ore). Per una frana a Moron è stata chiusa la strada per il Col du Joux.

Redazione/sm